Comunicazione numero 1 (inadatto)

Le braccia robuste d’ignote manifestazioni oniriche
hanno oppresso il mio petto
ed eccomi qui
dal basso di quest’umile dimora
a sorprendere ancora
chi saprà scovare indizi
in quest’ennesimo frammento inutile
che da decenni consegno
ai condotti cibernetici

Limpida ed ingenua mente
raccolta nei ricordi antichi,
tu che vaghi tra racconti di regine perdute
accogli con sentimenti di tenerezza
il muto testimone del biancospino
perchè passi sugli antichi sentieri
gettando miele sui fiori di tiglio

Sospetto isolati fraintendimenti:
a chi è diretto il guardo
di simili parole?

Abbandono, il sonno
inadatto, questo luogo rumoroso
ripiego, il pigiama sotto il cuscino
fedeli, i miei gatti raccontano la loro storia
per abbandonarsi poi sulla parte che più duole
e sentire il battito avvilito di quel tamburo sordo
che si disfa al suono di un solo respiro.

Nicola Randone, alias Art, è Scrittore, musicista compositore, leader della band Randone con all'attivo 7 cd ed 1 dvd LIVE sotto edizione discografica Electromantic Music. Qui pone frammenti di vita, espressioni dell'anima, lamenti del cuore ed improbabili farneticazioni intellettuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Niente

Prossimo articolo

Comunicazione numero 2 (__ ___)

Le ultime da Frammenti Notturni

Agonia

Morire come le allodole assetatesul miraggio O come la quagliapassato il marenei primi cespugliperché di volarenon

Salviamoci

Salviamoci amoredai mari in tempestasalviamo ciò che ci restadi più caro e di più vero Salviamoci

Embrace

Amici che tornano amici che vanno oltre le mura di Ariel fino ai bastioni di Orione

Poesia di notte

Lontano dal castello del re oggi sospiro inerme infelice la scelta di una strada alternativa irta