Archivio categorie

Cinema

Cinema

I miei quattro cent sul risveglio della forza

Prima di tutto vi avviso: ciò che segue contiene SPOILER, quindi se non avete ancora visto il film vi consiglio di non proseguire nella lettura… se proprio non volete mollarmi subito, vi basti sapere che a me non è piaciuto, però a voi magari piacerà… beh… ognuno ha il diritto alle proprie opinioni. I miei lettori sanno che… Continua a leggere

Cinema

Frankenweenie

Non posso dire di essere entrato al cinema colmo di aspettative; dopo Dark Shadows e Alice in Wonderland (per non parlare de La Fabbrica di Cioccolato) Tim Burton non è più stato quell’eroe che a 13 anni mi aveva affascinato con Beetlejuice e che ha continuato a farlo con Edward Scissorshand, Nightmare Before Christmas, e… Continua a leggere

Cinema

Cloud Atlas

Su questo film se ne sono sentite davvero tante, e non ho timore nel mancare di rispetto a qualcuno se dico che, prima di giudicarlo col pollice verso, bisognerebbe avere l’umiltà di riconoscere che non è facile da comprendere e che bisogna metterci un po’ di testa. Probabilmente è un film che non passerà alla… Continua a leggere

Cinema

Una famiglia perfetta

Anche se di rado, il Mondo di Art diventa occasione per inusuali recensioni di prodotti cinematografici che mi hanno colpito particolarmente,  una versione più organizzata di quello che si fa con l’amico/a all’uscita dal cinema quando ci si ritrova a commentare il film appena visto: sempre che ci sia qualcosa di cui discutere. Il film… Continua a leggere

Cinema

Hugo Cabret

L’anniversario della nascita di François Truffaut sembra calzare a pennello con il bel film di questa sera, parlo di Hugo Cabret di Martin Scorsese che prendendo spunto dalla vita di uno dei primi padri del cinema Georges Méliès racconta una favola per tutte le età sul significato più profondo insito nelle azioni umane. I miei… Continua a leggere

Cinema

A Dangerous Method

A Dangerous Method è un altro di quei film che una volta visto ti lascia qualcosa su cui riflettere. Non è un caso che trovi così il pretesto per parlarne all’interno del mio blog dove le recensioni cinematografiche sono rare (più per la mia naturale propensione al cinema d’evasione che perché non esistano prodotti validi). Oggi sono qui… Continua a leggere

Cinema

Il pianeta verde (La belle verte)

I miei lettori sanno bene che quando scrivo di cinema è perchè il lavoro mi è piaciuto e mi ha colpito particolarmente. Il Pianeta Verde (La Belle Verte) è un film francese di Coline Serrau, datato 1996, dove il regista è anche l’attore che impersona Mila, la donna che desidera visitare la Terra per scoprire… Continua a leggere

Cinema

La fine è il mio inizio

Ieri ho finalmente avuto il piacere di vedere il film di Jo Baier tratto dall’ultimo libro di Tiziano Terzani: la fine è il mio inizio (in realtà scritto dal figlio Folko che ha raccolto la sua testimonianza). Devo dire che inizialmente mi sono accostato alla visione con toni un pò scettici: vista la grandiosità del… Continua a leggere

Arti dell'uomo/Cinema

Heartless

Un film a tratti disturbante, poetico, esistenzialista, visionario, credo si tratti di una di quelle opere che o ti fanno impazzire a primo sguardo o molli dopo il primo quarto d’ora imprecando contro la tendenza di questi tempi a mischiare l’horror con la poesia. Beh, io l’ho trovato geniale, tral’altro l’interprete principale mi aveva già… Continua a leggere

Arti dell'uomo/Cinema

Mary and Max

(non contiene spoiler) Di tanto in tanto, soprattutto quando mi sento ispirato e quando ciò che vedo leggo o ascolto mi colpisce particolarmente, mi concedo delle mini recensioni senza alcuna pretesa per condividere il mio entusiasmo con il pubblico del web. Questo pomeriggio, navigando in rete, mi sono imbattuto in una pagina di IMBD (www.imbd.com)… Continua a leggere

Torna Su