Niente

Niente,
ma non voglio più darti canzoni
né vecchie lune disegnate apposta
io voglio averti davvero.
Lascia
che il tuo amore non sia una pietra,
schegge di pietra
che non vanno insieme.
Fa che sia un amore di labbra
che bevono, che mangiano,
affamate, vicine,
niente, ma un amore di labbra.
Il tempo d’inventarti è così lontano
ma il tempo di amarti può essere vicino
fa che sia un amore di labbra
che parlano e respirano,
affamate e vicine
insieme una volta davvero.
Niente, ma un amore di labbra.
Niente, ma un amore di labbra…

Nicola Randone, alias Art, è Scrittore, musicista compositore, leader della band Randone con all'attivo 7 cd ed 1 dvd LIVE sotto edizione discografica Electromantic Music. Qui pone frammenti di vita, espressioni dell'anima, lamenti del cuore ed improbabili farneticazioni intellettuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Introspezione numero 3 (solo un briciolo del suo amore)

Prossimo articolo

Comunicazione numero 1 (inadatto)

Le ultime da Musica

Roger Waters: the wall

La prima volta che ho ascoltato The Wall per impadronirmene completamente avevo circa 16 anni. Tenevo

Soy Peregrino

Quando le canzoni di Ultreia erano già state definite, cercavo un pezzo significativo del mio cammino