Default thumbnail

9 Marzo 1989 (giovedì) ore 9:50

2 minuti di lettura
Leggi
Grazie amici dei vostri discorsi, ma non preoccupatevi per me.
Basta con le prediche stop ai consigli
teneteli in serbo per voi.
Non sperate di riuscire a convincermi
solo lei può farlo con una parola.
Tutto sommato non può continuare così
e forse non mi abbatterò mai del tutto,
ma per ora lasciatemi in pace
le vostre, con me, sono solo parole sprecate;
ma non pensate che continuerà così
cambierà tutto o almeno spero,
e prima che arrivino i vermi, io e lei saremo finalmente insieme.
Ma loro sono già dall’altra parte del muro
e stanno arrivando
non ho molto tempo
da solo non riuscirei a fermarli ma con lei riusciremo a scacciarli.
Amici capite che i vostri discorsi sono solo parole sprecate.
– Mamma, pensi veramente che sia un fannullone
mamma, ti rattristi per me mamma,
qualunque cosa tu pensi stai sbagliando.
No, mamma, nessuna ragazza sta facendo del male al tuo bambino
non da quel punto di vista
mamma non capisci, non capisci che è solo una delle mie crisi
Mamma, credi che voglia ammazzarmi
ti sbagli
credi che voglia fuggire
ti sbagli
Mamma, leggi il mio diario e capirai.
Le ore, i minuti e il tempo volano ed io mi illudo di stare sempre con te
per te tutto è finito ma io non posso smettere di amarti.
Ricordi le lunghe corse lungo la spiaggia
ricordi i film dell’orrore e le interminabili nuotate,
per te è acqua passata ma io non posso smettere di amarti.
Il mal di testa aumenta, sto davvero morendo, morendo d’amore,
il vuoto si allarga, il cuore si spezza, i vermi sono qui, ai miei piedi e aspettano che stramazzi al suolo.
Dammi una mano Tiziana
sorreggimi prima che cada.
Per te non conto niente? Voglio stramazzare al suolo e aspettare che mi striscino addosso
per essere un tutt’uno con loro.
Non voglio, vieni Tiziana non lasciarmi solo, non posso smettere di amarti;
sto davvero morendo, le parole volano, il tempo passa, ma il mio amore per te resterà sempre lo stesso.
Addio, addio, addio.

Nicola Randone, alias Art, è Scrittore, musicista compositore, leader della band Randone con all'attivo 7 cd ed 1 dvd LIVE sotto edizione discografica Electromantic Music. Qui pone frammenti di vita, espressioni dell'anima, lamenti del cuore ed improbabili farneticazioni intellettuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Default thumbnail
Articolo precedente

4 Marzo 1989 ( sabato ) ore 9:30

Default thumbnail
Prossimo articolo

25 Maggio 1989 ( giovedì) ore 1:45

Le ultime da Diario