Default thumbnail

7 Luglio 1995 Venerdì ore 15:30

1 minuto di lettura
Leggi

Non sai quanto sia difficile sopportare la sua lontananza, spesso ho come la sensazione di essere vittima di un gioco che io stesso ho architettato, un gioco triste e crudele che non sta portando altro che sofferenza ad entrambi. Ieri pomeriggio mi ha chiamato a casa, come riferito dai miei genitori  che non hanno perso tempo a deliziarmi con le loro futili deduzioni… ma chi se ne frega! Chissà cosa avrà avuto da dirmi, forse avrebbe voluto incontrarmi per porre fine al solito, secondo la sua interpretazione, litigio con altrettanto solito abbraccio condito da quelle stramaledette solite dolci parole e promesse inutili che alla loro strafottuta maniera mi avrebbero strafotuttamente convinto a giurarle il solito fottuto eterno amore. Sono  innamorato di lei, su questo non ho alcun dubbio, non so se avrò la forza di recitare ‘sta commedia a lungo; per il momento mi aiuta lo stare qui a Marina, perlomeno non rischio di incontrarla per strada o di essere fulminato da una sua telefonata. Comunque temo che prima o poi mi scoverà e allora… che situazione! Ti terrò aggiornato.

Nicola Randone, alias Art, è Scrittore, musicista compositore, leader della band Randone con all'attivo 7 cd ed 1 dvd LIVE sotto edizione discografica Electromantic Music. Qui pone frammenti di vita, espressioni dell'anima, lamenti del cuore ed improbabili farneticazioni intellettuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Default thumbnail
Articolo precedente

4 Luglio 1995 Martedì ore 9:10

Default thumbnail
Prossimo articolo

8 Luglio 1995 Sabato ore 14:10

Le ultime da Diario

Default thumbnail

due anni fa

Rileggo con piacere i diari di 2 anni fa alla ricerca di