Placeholder Photo
1 minuto di lettura

Forse è l’ultimo spino che fumiamo insieme…
ascolto il mio cuore, mi concentro sul respiro
tento di parlare
solo un gemito, ma ho evitato il collasso.

Da soli e a coppie
sotto di me cedono le piastrelle,
agito le mani disperatamente
ma non c’è alcun appiglio
e annaspando precipito nel vuoto del mio cuore.

La tua mano si tende verso la mia
mi tiri su, mi abbracci… “è solo uno scherzo!”
Non era il momento adatto
hai solo rimandato, forse hai creduto che avrei sofferto di meno.

Torno da un lungo viaggio
mi basta guardare qualche foto
e sembra ieri il giorno in cui mi hai lasciato
non è facile abituarsi, credimi… non è affatto facile.

Una scontata storia d’amore
durata troppo poco
forse vissuta troppo.

Uno scritto scontato
lungo solo una pagina
un modo come un altro di sporcare un foglio
macchiandolo di un odio che un tempo era amore.

Nicola Randone, alias Art, è Scrittore, musicista compositore, leader della band Randone con all'attivo 7 cd ed 1 dvd LIVE sotto edizione discografica Electromantic Music. Qui pone frammenti di vita, espressioni dell'anima, lamenti del cuore ed improbabili farneticazioni intellettuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Default thumbnail
Articolo precedente

Centro

Prossimo articolo

Comunque verrà...

Le ultime da Frammenti Notturni

Magritte

Vuoto lo spazio intorno e strappato alla luce il respiro di Madre, l’urlo che strappa la

solo

adesso sono solo in una nuova dimensione di cuore e di ragione di progetti e di

Visioni

Canos de Meca 22 Agosto ‘96 C’era una casa sulla collina una vecchia casa diroccata una

Solo

Solo tra i fumi del cuore già arso corrompo la mente le furie e la gente