Placeholder Photo

la zingara pt. 2 true version

è caduto il principe
goffo e ubriaco
ai piedi della zingara
regina acida
dal domani incerto

lei che
di lezzo alcolico
dispensa baci
tra gesti squallidi
e sguardi eccitati

precipita il principe
nel suo mondo
non ha più occhi
non ha più un cuore
soffre
e non ne capisce la ragione

e nel mentre la zingara
danza e salta
sulla pece nera
di una spiaggia lurida

nel mentre la zingara
ride e scherza
fin quando non stramazza
esausta
per essere colta
dal primo pezzente di passaggio

cerchi un lieto fine
mio caro lettore?

morì il principe
soffocato dal suo vomito
e in paradiso
fu trattato da signore

tutti gli angeli ebbero pietà
di quell’uomo
che cantava dell’amore
accettando quel dolore

amore, dolore
come sono somiglianti
queste 2 parole

Nicola Randone, alias Art, è Scrittore, musicista compositore, leader della band Randone con all'attivo 7 cd ed 1 dvd LIVE sotto edizione discografica Electromantic Music. Qui pone frammenti di vita, espressioni dell'anima, lamenti del cuore ed improbabili farneticazioni intellettuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Per la gente del kazzo

Prossimo articolo

della fine di una storia

Le ultime da Frammenti Notturni

Embrace

Amici che tornano amici che vanno oltre le mura di Ariel fino ai bastioni di Orione

Solitudine

lasciate che parli un po’ della solitudine non temete non c’è niente di male se anche

…niente

Il sonno… vegliail buio… splendela vita… non senteil niente… prende tuttoe lo svuotadi senso niente!! …

Distruggere è meglio

Non ha consistenza da una parte rimbalza tra l’eco distante di un antico richiamo. Volta pagina

Poesie d’autore

La breve luce Alziamo, Lesbia, confidenti il volt al riso dell’amore: e se le ciarle de’