Placeholder Photo

Non sono stanco

Non sono stanco

Eppure ho una gran voglia di dormire
Non sono triste
Ma neanche felice
Non sono e basta
E non essere
Non è come essere infelice o stanco
Non essere è, non essere e basta

Sto chiudendo la mia mente
Non voglio pensare
A ciò che potrebbe avermi cambiato
A ciò che sta cambiandomi

Non penso e basta
Perché pensare qualcosaÈ sbagliato se non si hanno le idee chiare
Su ciò che si deve pensare

Ho perso la mia creatività
E l’ho persa da quando ho smesso di pensare
E mi consolo scrivendo quattro stronzate

Perché la sera mi sento solo
E ho bisogno di distrarmi
Perché la sera aspetto il mio amore
Che tarda ad arrivare

Vorrei cantare a squarciagola
Ciò che dovrei scrivere
Ma non riesco a scrivere
E allora canto frasi senza senso
Solo per fare un po’ di baccano

Vorrei trovare un giro d’accordi
Degno di essere ricordato dal mondo
Ma non ho più questo potere
E tutto questo perché ho smesso di pensare

Mai smettere di pensare
Mai smettere di amare
Mai smettere di allargare i propri orizzonti
Mai… mai

Nicola Randone, alias Art, è Scrittore, musicista compositore, leader della band Randone con all'attivo 7 cd ed 1 dvd LIVE sotto edizione discografica Electromantic Music. Qui pone frammenti di vita, espressioni dell'anima, lamenti del cuore ed improbabili farneticazioni intellettuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Mi sento tanto innamorato di lei

Prossimo articolo

Senza titolo

Le ultime da Frammenti Notturni

L’amore vero

E’ quello l’amore vero l’amore che non chiede l’amore che non dà ma che si può

c'eri e non ci sei

un tempo c’eri anche troppo parlavamo di sogni di speranze e di nuovi incontri un tempo

Mi manchi

ti penso mi manchi sottili e feroci lame assediano il cuore sorrido mi manchi la luce

Senza titolo

Accanto a te, solo con te Ancorato all’unica stella Che illumina la mia fragile mente E

sms ricevuto

E’ triste mettersi a letto senza d te… senza sentire il calore del tuo abbraccio… non