Placeholder Photo
Laggiù, in fondo a quella strada c’é una grande casa grigia, con un giardino e un cancello arrugginito intorno; nel giardino ci sono tanti alberi che d’inverno sono senza foglie; fra gli alberi ci sono pochi cespugli di erba incolta con delle spine che qua e là si appoggiano alle pareti della grande casa.
La casa ha molte finestre ma nessun balcone e ciascuna finestra ha una tendina o due, tutte bianche o grigie.
Dietro i vetri di una di quelle finestre c’é una bambina con gli occhi chiari.
La bambina parla poco e non sorride mai,stà lì alla finestra e guarda fuori: il giardino, le spine, il cancello arrugginito e quando piove conta le goccie che battono sul vetro della finestra.
Ogni tanto i rami spogli di un albero vicino battono sui vetri e se é notte lei ha paura, ma nessuno lo sa.
Nessuno sa che lei ha paura.

Giannantonio Di Giacomo

Nicola Randone, alias Art, è Scrittore, musicista compositore, leader della band Randone con all'attivo 7 cd ed 1 dvd LIVE sotto edizione discografica Electromantic Music. Qui pone frammenti di vita, espressioni dell'anima, lamenti del cuore ed improbabili farneticazioni intellettuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

13 Marzo 1994 (domenica) TARANTO ore 16:45

Prossimo articolo

27 Marzo 1994 (domenica) ore 19:00

Le ultime da Frammenti Notturni

Amici miei

Fratelli nel dolore compagni della sera così ubriachi ora lasciamo le folli notti da Regina Mary

Come puoi amare…

… me che non stimi perchè sono chiuso dentro quei pensieri che mi allontanano dal mondo

intuito

Suoni per la strada: automobili, bisbigli risate sguaiate il tintinnio di una chiave Immagini della mia

Luisa

Manco totalmente di controllo, vaneggio con gente che non mi vede da mesi, scopo con le