Placeholder Photo

24 Settembre 1991 (martedì) ore 23:32

Promosso… con raccomandazione, ma promosso. La vita comunque continua ad essere quella cacca puzzolente che è sempre stata basata su sogni utopici o sulla fede in un Dio che non ci ascolta. Dopo gli esami ho passato dei giorni indimenticabili con Tiziana, quasi a livello dei vecchi tempi… non avrei dovuto. Amarezza, delusione, tutte cose che tre anni fa mi hanno portato a Dio solo sa cosa si ripetono ancora fortunatamente legate ad una consapevolezza che non porta a false speranze, la certezza che non ci sia niente da fare con lei; al solito l’amore non bada alla ragione e al solito mi sono lasciato trascinare dal cuore non valutando le “sicure” conseguenze ma la amo, e solo questo so, non riesco a dominare questo folle sentire ma sento che avviene e non riesco a reagire. Sabato l’ho accompagnata in discoteca, e tu solo sai quanto odi quell’ambiente, nel pomeriggio c’eravamo persino scambiati dei bacetti affettuosi, mi ero quasi illuso che… e ne arriva un altro! Domenica sono stato con lei tutta la giornata, lei sembrava divertirsi, mi ero quasi illuso che… ed è arrivato un ragazzo! Conclusione: ho mandato lei e i suoi spasimanti a *!?”æ׃_, naturalmente nella mia testa e mi sono ritrovato un “¶_~@æ” nel “*[]@#”con la costante di lunghezza tendente ad infinito. A volte provo rabbia nei confronti delle mie emozioni che non riesco mai a controllare, quando sono giù rido, scherzo e faccio il

coglione; quando sono su rido, scherzo e faccio il coglione… ma non sarà tutto finto questo problema?! E Dio al solito non mi ascolta, sai, ho notato che certe volte lo scrivo con la “d” minuscola. Ma se fosse finto non penserei a lei adesso; ma penso a lei per non pensare ai miei compagni del gruppo che mi sfottono? Penso a lei per non pensare alla possibilità che mia madre perda il bimbo che porta in grembo, mio fratello?! Penso a lei per non pensare alla possibilità che tutto quello che mi accade dipenda dal fatto che sono un perdente?! O forse penso a lei perché so che in fondo non sono questi i veri problemi e forse ho solo voglia di crearmene qualcuno! D’ora in poi tutti mi conosceranno come Nicola “Sigmund” ***!

Nicola Randone, alias Art, è Scrittore, musicista compositore, leader della band Randone con all'attivo 7 cd ed 1 dvd LIVE sotto edizione discografica Electromantic Music. Qui pone frammenti di vita, espressioni dell'anima, lamenti del cuore ed improbabili farneticazioni intellettuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

1 Settembre 1991 (domenica) ore 22:41

Prossimo articolo

7 Ottobre 1991 (lunedì) ore 9:15

Le ultime da Diario

POssibilità

E’ possibile?! Ti chiedi, ciondolando da una fune, che abbia potuto farmi questo!!? Sarebbe possibile? Torni