Default thumbnail

1 Marzo 1989 (mercoledì) ore 8:00

1 minuto di lettura
Leggi
Tutto sta andando male, la scuola, l’amore; tutto ciò che mi circonda mi ricorda in qualche modo ciò che sto passando.
Solo la musica mi concede delle benevoli fughe, solamente è qualcosa di momentaneo che dipende dal mio non so che cosa. Le uniche volte che vedo Tiziana sono quelle in cui mi apposto vicino alla sua abitazione aspettando che vada a scuola. Le ho persino fatto delle fotografie di nascosto col teleobiettivo, per godere della bellezza del suo viso nella mia privacy casalinga. Salvo C. mi ripete continuamente di fare leva sulla mia forza di volontà per liberarmi da questo peso, per liberarmi dal peso del mio amore.
Non ho bisogno di nessuno
non ho bisogno di droghe
lasciatemi in pace
devo riempire gli spazi vuoti del mio cuore.
Non rompetemi le palle non ho bisogno di consigli
devo cercare di riuscirci da solo
devo riempire gli spazi vuoti del mio cuore.
Professori lasciatemi in pace, genitori levatevi dalle palle,
non capite che ci sto provando, a riempire gli spazi vuoti del mio cuore.
Cerco di uscire fuori da me e trovare i pensieri di lei
e ancora non riesco, non riesco a riempire gli spazi vuoti del mio cuore

Nicola Randone, alias Art, è Scrittore, musicista compositore, leader della band Randone con all'attivo 7 cd ed 1 dvd LIVE sotto edizione discografica Electromantic Music. Qui pone frammenti di vita, espressioni dell'anima, lamenti del cuore ed improbabili farneticazioni intellettuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Default thumbnail
Articolo precedente

15 Febbraio 1989 ( mercoledì) ore 10:15

Default thumbnail
Prossimo articolo

2 Marzo 1989 (giovedì) ore 9:57

Le ultime da Diario

Something

Ci sono dinamiche nei processi dell’innamoramento che col passare degli anni mi