Una notte balorda

piango, lei ride
urlo, lei ride
canto, lei ride
sono chiuso, dice

io rido, lei ride
le chiedo se mi ama
si ferma, mi fissa
e poi ride

ma non importa
è stato bello
i miei ricordi
non saranno scalfiti
ridi quanto vuoi
ma la donna di adesso
non è la donna di allora

la donna di cui abbraccio l’anima
tutte le notti
quando la ricordo
dolce, fragile, innamorata

la donna di adesso
ride e basta
non mi importa più
piango la sua anima
scomparsa
che non ride, perchè si è smarrita

Nicola Randone, alias Art, è Scrittore, musicista compositore, leader della band Randone con all'attivo 7 cd ed 1 dvd LIVE sotto edizione discografica Electromantic Music. Qui pone frammenti di vita, espressioni dell'anima, lamenti del cuore ed improbabili farneticazioni intellettuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Strananoia

Prossimo articolo

Una favola d'amore 2

Le ultime da Frammenti Notturni

sogno

tempeste, orrore ovunque lo zoom si stringe sul viso urlante di una maschera senz’anima donne pazze

Urlo

ho troppo tristezzanel cuoree la vomitoora!

Quando tu

Quando tu smetterai di voler riempire la tua coppa di felicità, ed inizierai a riempire quella