Default thumbnail

Morte

2 minuti di lettura
Leggi

Sono notti come queste che mi chiedo
perché esistere… perché non lasciarsi morire.

In notti come queste ti fa visita
un’ombra pericolosa, l’immagine del nulla
dopo il dolore.

Il dolore che anticipa la morte
la morte che regala solo il nulla
il nulla che si trasforma in fede
fede senza coscienza.

Coraggio animo mio
ché tu sei ancora all’inizio della strada
e dovrai aspettare ancora molto;
e poi potresti anche stancarti nel frattempo
e allora il nulla sarà solo un tranquillo rifugio
in cui disperdere dei ricordi tristi e malinconici
il nulla trasformerà i tuoi pensieri in sostanze senza forma né contenuto
e allora finalmente non dovrai più reinterpretare nulla
giacché il nulla contiene solo vuoto
vuoto incosciente.

Morte maledetta, chi ti ha dato quest’assurdo incarico
morte balorda, nessuno che sia sano di mente può desiderarti
scompari e lasciaci vivere per sempre
ché in fondo la vita è una cosa meravigliosa:
la natura può infonderci il coraggio necessario per vivere
l’amore può riscaldare i nostri cuori e annientare i dubbi.
Morte idiota, la fantasia giocherà con la tua realtà
e scomparirai dai miei pensieri.
Morte inutile, morte che rubi le nostre conquiste
non lascerò che il mio spirito si pieghi a te
non permetterò al dolore di rendermi incosciente
così che, prima dell’ultimo respiro, possa avere la forza di sputarti in faccia.

Nuotiamo nel fango, e tutto per una paura atavica
con l’eternità a disposizione potremmo conquistare il cielo
e superare persino dio, ché lui si è solo limitato a creare materia.

Domani salirò sulla più alta montagna della mia zona
e urlerò al cielo la mia sfida.

Nicola Randone, alias Art, è Scrittore, musicista compositore, leader della band Randone con all'attivo 7 cd ed 1 dvd LIVE sotto edizione discografica Electromantic Music. Qui pone frammenti di vita, espressioni dell'anima, lamenti del cuore ed improbabili farneticazioni intellettuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Specchi

Default thumbnail
Prossimo articolo

Limiti

Le ultime da Frammenti Notturni

Frammento

E’ tanto dura sopportar quel certo dolore ove ti sembra di morir

Ascolta

Ascolta, presta orecchio alle favole inventate fra chiome invecchiate qualcuno sceglie per