Ed è subito sera

Ognuno sta solo
sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole
ed è subito sera
———-
S. Quasimodo

Nicola Randone, alias Art, è Scrittore, musicista compositore, leader della band Randone con all'attivo 7 cd ed 1 dvd LIVE sotto edizione discografica Electromantic Music. Qui pone frammenti di vita, espressioni dell'anima, lamenti del cuore ed improbabili farneticazioni intellettuali.

7 Commenti

  1. phorse dovresti cerkare di legere kon l’anima ciò kè invece leggi kon l’amigdala… mi spiace per te ke sia finito amici e pure il grande fratello

  2. Il mio è solo un pensiero naturalmente, però dire che questa poesia fa schifo significa essere incapaci di cogliere la forte immagine che trasmette. La grandiosità di questo poeta sta proprio nel riuscire, con poche parole, a trasmettere immagini… sfido chiunque, in questo mondo di esserini inutili che parlano e straparlano senza trasmettere nulla, ad essere in grado di fare quello che hanno fatto gli ermetici con Quasimodo in testa.

  3. concordo con il primo commento!!!
    ma nn hanno un c…o da fare sti poeti??? hanno scritto orrende poesie xk loro avevano dei problemi mentali e noi, ragazzi normali ke hanno amici e si divertono, ilpomeriggio nn possiamo uscire xk dobbiamo studiare qst skifo…è giusto?NO!!!!!!!! ke poi kos hanno di speciale sti sfigati ke dobbiamo studiarli???boh…io nn lo so…

  4. grande poesia questa!!! è la + bella ke abbia mai sentito!!! nonostante abbia 8 anni so mlt poesie a memoria xk mi appassionano…il 5 maggio…il passero solitario…l infinito…a zacinto…tutti grandi poeti ma mai cm salvatore quasimodo!!! qst poesia è ricca di significati anke se è brevissima!!!stupendamente bella!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Nuvole di ieri

Prossimo articolo

degli amici

Le ultime da Frammenti Notturni

veglia

veglia sulla stradae tremoricol cuore impazzitodiamante incastratoin un rombo di carta buio al mattinonessuna nuvolanessuna lunauna

l'angoscia è sorda

l’angoscia è sorda l’angoscia non sa ascoltare le giuste spiegazioni di quegli animi disperati che vendono

la vita e i sogni

La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro. Leggerli in ordine, è vivere,

crepuscolo

sorrido al crepuscolo pensando niente muore in realtà forse cambia nei tuoi occhi l’affetto ed il

COMA

Ventitre, ne ho contati già 23 e sembra che la macchia continui a mutare senza lasciare