Placeholder Photo

25 Settembre 1994 (domenica) ore 19:35

Sono perso e non è ancora finita. La giornata di oggi si è rivelata devastante, dai giorni in cui mi lamentavo di lavorare troppo sono passato a momenti di triste far niente, triste perché quando non faccio nulla penso, e quando penso mi rovino con le mie stesse mani. Ho scambiato da poco quattro chiacchiere con Daniele che si è rivelato un grande amico.

Gli ho parlato di Ivana con uno spirito e delle parole così piene d’ammirazione che io stesso mi sono stupito di quanto sommamente la desideri, forse il primo effetto dell’allontanamento forzato o forse la naturale conseguenza di un amore riconosciuto definitivamente come unilaterale. Daniele si è commosso alle mie parole, dice che gli ricordavo una storia che aveva vissuto e che lui stesso aveva troncato da qualche mese. Beh, a parte il fatto che credo ci sia una notevole differenza fra il lasciare e il non essere neppure considerato, mi è parso che avesse compreso completamente i miei sentimenti, ed è grandioso sentirsi compresi in un sentimento così vario come l’amore… grande Daniele. Adesso sono preda di una piacevole angoscia, il veleno se non altro mi aiuta a trasformare l’emozione aumentandone l’intensità fino a raggiungere l’eccesso e trasformando così il dolore che da statico si scatena in una battaglia biologica interiore trasformandosi in accelerazione devastante stordendomi.

Nicola Randone, alias Art, è Scrittore, musicista compositore, leader della band Randone con all'attivo 7 cd ed 1 dvd LIVE sotto edizione discografica Electromantic Music. Qui pone frammenti di vita, espressioni dell'anima, lamenti del cuore ed improbabili farneticazioni intellettuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

23 Settembre 1994 (venerdì) ore 10:12

Prossimo articolo

17 Ottobre 1994 (lunedì) Pozzallo ore 19:50

Le ultime da Diario

Life in a day

Life in a day è un esperimento promosso da YouTube che, questa estate,  ha invitato i