Default thumbnail

2 Settembre 1995 Sabato ore 17:30

2 minuti di lettura
Leggi

Sono nella mia, temo ancora per poco, casa di campagna. Nei miei pensieri una sola persona che dovrebbe raggiungermi più tardi. Troppo difficile descriverti le emozioni che provo in questo istante, sarebbe anche inutile poiché mi sono accorto che dentro me coerenza è una parola che non ha più senso, i miei stati d’animo sono così diversi che è impresa piuttosto ardua trovare una connessione logica che in un certo qual modo giustifichi secondo quali criteri l’uno succede all’altro. Ci sono giorni in cui mi angoscia il pensiero del futuro, se mai io ed Cri ne potremmo avere uno decente; spesso mi sento sopraffare dall’angoscia di non poterla più vedere, di dover rinunciare a lei per forza maggiore: il solo pensiero mi turba al punto da scatenare dentro di me un’ira violenta verso coloro che mi circondano, ira che naturalmente si abbatte con durezza sulla mia dolce Cri costretta da tempo immemorabile a sopportare i miei schizzi nervosi, e tu solo puoi capire quanto possa sentirmi in colpa per questo. Lei è quasi sempre comprensiva, capisce come vanno le cose e non può far altro, anche lei, che sentirsi in colpa… e tu solo comprendi di quanto possa soffrirne. La sua serenità è la mia serenità, le sue paure le mie paure, la sua gioia la mia gioia…e nient’altro potrà cambiare questa assurda e meravigliosa simbiosi. Recentemente abbiamo discusso di argomenti piuttosto pericolosi, intendo pericoloso tutto ciò che può minare il nostro idilliaco rapporto.

Il sesso ha una relazione con Superamore? Entrambi concordiamo su di una risposta affermativa alla domanda anche se anche per la parola sesso bisognerebbe coniare un nuovo termine poiché rappresenta una sorta di completamento ed il cui significato è sicuramente diverso da quello che può riguardare una comune coppia. Supersesso mi sembra una definizione piuttosto esagerata che potrebbe d’altro canto dare adito a giustificati equivoci; ma come definirlo?

Nicola Randone, alias Art, è Scrittore, musicista compositore, leader della band Randone con all'attivo 7 cd ed 1 dvd LIVE sotto edizione discografica Electromantic Music. Qui pone frammenti di vita, espressioni dell'anima, lamenti del cuore ed improbabili farneticazioni intellettuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Default thumbnail
Articolo precedente

24 Agosto 1995 Venerdì ore 18:00

Default thumbnail
Prossimo articolo

5 Settembre 1995 ore 16:55

Le ultime da Diario

Default thumbnail

Oh, vita!!!

Un sospiro grave basta poco e il mio viso si contrae in

Ascolta

Ascolta, presta orecchio alle favole inventate fra chiome invecchiate qualcuno sceglie per

Lettera aperta

C’è poco da fare quando si spezza il triangolo dell’amore, quel triangolo