Placeholder Photo

mille parole

Vorrei scrivere mille parole e cercare in ognuna di essere una spiegazione che stento ormai a credere che esista.
La nostra vita, i nostri universi ruotano intorno ad una parola: amore. Può trattarsi dell’amore che riversiamo interamente in una donna o in una grande passione/ideale, può trattarsi di amore mistico o di semplice amore per il prossimo… l’aspetto comune di questi atteggiamenti è che cmq questo continuo dare, deve trovare un suo giusto ritorno, quando tale ritorno manca ci si sente frustrati, vuoti e inutili, le cose che facciamo perdono d’importanza e ci fiondiamo senza difese nell’abisso delle nostre emozioni più negative.
“Amore, il pozzo più profondo delle mie solitudini” ho scritto una volta, ed in quel pozzo ci sguazzo perchè in fondo so bene che i freni, i bisogni e tutto ciò che sconvolge la mia sensibilità sono solo nella mente.
Vorrei esser capito ad un solo cenno del capo, ma non posso pretenderlo… devo faticare per farmi capire, faticare per capire e soprattutto dovrei riuscire a lasciarmi andare a queste notti senza senso, alle occasioni di dimenticare, anche solo per una sera, che ho perso un amore.
Non riesco ad aprirmi al mondo, qualsiasi cosa faccia mi fa sentire perso e solo dopo un pò, quando le nebbie si diradano e le occasioni sono ormai perdute, capisco che il mondo intorno a me fa l’esatto contrario… e sono solo, solo perchè non sento nessuno meritevole della mia comprensione, lo stato del bambino ribelle che sfoga la sua rabbia contro chi non lo capisce.
Voglio cambiare questo copione ma non ne ho le forze: la fine di un amore non è poi la fine del mondo, ma occorre riuscire a rinnovarsi in fretta, cancellare in fretta …. CON TUTTO IL DOLORE POSSIBILE!!!

Nicola Randone, alias Art, è Scrittore, musicista compositore, leader della band Randone con all'attivo 7 cd ed 1 dvd LIVE sotto edizione discografica Electromantic Music. Qui pone frammenti di vita, espressioni dell'anima, lamenti del cuore ed improbabili farneticazioni intellettuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

soffoco

Prossimo articolo

Ogni donna cerca il suo principe

Le ultime da Diario

Il cantico della creazione

Dove la diversità necessita dell’uguaglianza per riconoscersi ed amarsi di Giovanni Salonia L’intrigo delle diversità Un

Relazioni di Salvezza

di Giovanni Salonia Sette situazioni esistenziali in cui sperimentiamo la salvezza donataci dall’altro Premessa Sembra quasi