Default thumbnail

2 Aprile 1994 (sabato) Pozzallo ore 11:55

2 minuti di lettura
Leggi

La santa pasqua si avvicina, e sai quanto me ne frega! Da poco si sono tenute le elezioni, vittoria schiacciante della destra… mi sono preoccupato sempre e solo degli affari dello spirito e scopro di non avere un barlume di coscienza politica, se mi si interroga su affari di tal genere scopro di essere l’incarnazione terrena dell’idea astratta della contraddizione pura. Ti chiederai il perché di questo improvviso flash mattutino… comprendimi, sono stato assegnato piantone all’ingresso e non ho nient’altro da fare che pensare a ‘ste cose. Da poco il comandante mi ha elogiato sulle mie letture, Erich Fromm in particolare. Dopo avermi informato della sua laurea in filosofia conseguita col massimo dei voti e della tesi su Marx mi sono chiesto se non lo avesse fatto proprio perché leggevo Fromm. Ho ammirato il pensiero di Marx quando l’ho studiato in filosofia ma non credo di essere pienamente d’accordo sulla sua filosofia sociale: come può un uomo rinunciare alle proprie capacità e al proprio istinto innato di superare il prossimo solo in virtù di un ideale?! Non credo che tale sistema si possa realizzare se non come dittatura da parte di chi non ha né capacità né spirito di competizione. Il comandante mi ha dato ragione su questo discorso non negando tuttavia di avere uno spirito di sinistroide giacché la democrazia spesso genera ingiustizie, e appunto per questo non sono riuscito a definirmi neppure di centro quando ha voluto sapere per che fazione tifassi. Di destra estrema poi neanche a parlarne vista la mia naturale avversione per il militarismo, insomma, ho fatto la figura del qualunquista e la cosa non nego mi abbia procurato un certo dispiacere, tenevo al buon giudizio di un uomo colto e intelligente come il comandante. Ma dove sta scritto che un intellettuale debba per forza avere una coscienza politica… fanculo!!!

Nicola Randone, alias Art, è Scrittore, musicista compositore, leader della band Randone con all'attivo 7 cd ed 1 dvd LIVE sotto edizione discografica Electromantic Music. Qui pone frammenti di vita, espressioni dell'anima, lamenti del cuore ed improbabili farneticazioni intellettuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Default thumbnail
Articolo precedente

27 Marzo 1994 (domenica) ore 19:00

Default thumbnail
Prossimo articolo

7 Aprile 1994 (giovedì) ore 21:35

Le ultime da Diario