Placeholder Photo

Il copione

Speriamo che passi questo momento di triste indecisione e di mancato entusiasmo per l’oggettiva bellezza della vita.
Oramai mi sembra quasi di recitare un copione, un ruolo pensato da uno scrittore maledetto che mi vuole costretto a peggiorare l’umore già basso con profetiche intuizioni sul futuro che non è ancora; c’è poi un’afflizione più generica piuttosto difficile da spiegare: la pena per le persone che muoiono, per la gente che alla fine si spegne senza aver gridato la sua presenza al mondo intero…
Oramai mi chiedo se davvero dentro me si agitano le inquietudini dell’artista, se così fosse cesserei immediatamente ogni attività perchè se artista sono, non vivo come tale… quindi mi toccherebbe sopportare la sofferenza e le frustrazioni degli artisti mancati…e l’amore poi, cos’è rimasto dell’amore?!!

Difficile stabilire quale sia il mio copione, difficile credere che tutto possa cambiare (anche se poi succede)… perchè più si va avanti, più tutto sembra immutabile.

Forse devo andare più spesso al mare a prendere un pò di sole.

Nicola Randone, alias Art, è Scrittore, musicista compositore, leader della band Randone con all'attivo 7 cd ed 1 dvd LIVE sotto edizione discografica Electromantic Music. Qui pone frammenti di vita, espressioni dell'anima, lamenti del cuore ed improbabili farneticazioni intellettuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

recensito da Progressor

Prossimo articolo

Alberto Nucci – from Arlequins

Le ultime da Diario

sogni

Le sto dietro, corro come un disperato, grido e dalla mia bocca non esce alcun suono.

21 Gennaio 2012

Eccomi qui, incapace di prendere sonno con la consapevolezza di aver fatto il solito errore di

Donna…

Donna! Cosa ci lega davvero ad una donna?! Me lo chiedo troppo spesso da quando ho

25 Febbraio 2002

Vuoi sapere qual è la paranoia della notte? Eccola: l’angoscia post-delusione potrebbe essere causata dal vuoto