1 minuto di lettura

Pallidi amanti,
che si penetrano,
che camuffano,
con gesti comuni (ipocriti!),
il desiderio di penetrarsi,
soltanto
ancora e ancora
di rubarsi, aliti e sospiri,
odori e spasimi,
vampiri si sfamano col loro sangue,
la loro carne,
i cadaveri ammorbanti come putridi miasmi,
di sciacalli felini si nutrono delle loro stesse carogne
per illudersi di respirare, di vivere.

Giannantonio Di Giacomo

Nicola Randone, alias Art, è Scrittore, musicista compositore, leader della band Randone con all'attivo 7 cd ed 1 dvd LIVE sotto edizione discografica Electromantic Music. Qui pone frammenti di vita, espressioni dell'anima, lamenti del cuore ed improbabili farneticazioni intellettuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Uccellaccio nero

Default thumbnail
Prossimo articolo

La cura

Le ultime da Frammenti Notturni

veglia

veglia sulla stradae tremoricol cuore impazzitodiamante incastratoin un rombo di carta buio al mattinonessuna nuvolanessuna lunauna

Cambio

Piccolo stelo, ti strozzeranno prima o poi prima i vermi, poi gli uomini e non vedrai

La strada

strada lacerata dalle ruote dei viandanti fiera e solitaria ti tuffi tra le valli ti arrampichi

bivio

amore mionon sto impazzendosto solo cambiandoed in questo turbine di nuove sensazioniogni tanto crolloper abbracciare antiche