Placeholder Photo
1 minuto di lettura

c’è il solito alone intorno alla luna
sento dentro la forza vibrante
di una decisione

una strada obbligata
mi si para innanzi
e sui bordi
corpi mutilati

terreno spesso
l’alone infuocato
le stelle non brillano
il cuore non batte

t’amo più della mia anima
stretto nella morsa del rifiuto
io, creatura suburbana
destinata al niente

t’amo
più di quanto lo farebbe chiunque
ma è la solita vecchia storia
condita dalle solite stanche parole

alone sui bordi del lago
sogno del nostro futuro
“eri la musica della mia vita….
adesso tutto è silenzio”

Nicola Randone, alias Art, è Scrittore, musicista compositore, leader della band Randone con all'attivo 7 cd ed 1 dvd LIVE sotto edizione discografica Electromantic Music. Qui pone frammenti di vita, espressioni dell'anima, lamenti del cuore ed improbabili farneticazioni intellettuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

untitled

Prossimo articolo

Lettera Privata

Le ultime da Frammenti Notturni

Vuoto

E’ strano osservare il cielo il mare le montagne è strano contemplare le forme prime l’essenza

sms

perduta tra le parole della gente la tua anima?! che sciocchezza!! abbi rispetto delle tue scelte

18

Perchè mi fai del male donna mia adorata forse ti ho amata troppo forse ti ho

untitled

C’è qualcosa in quegli occhi di dolce e di magico ma c’è altro nelle parole Il