Placeholder Photo

9 Marzo 1994 (mercoledì) ore 5:05

Il servizio di scolta è un obbligo al quale bisogna sottostare senza protestare, ma non è curioso come la parola sottostare e quella protestare facciano rima!? Sono stato costretto ad alzarmi nel cuore della notte, a spostarmi accaldato, con la mente ancora immersa nello splendido sogno dove c’era Ivana, da una palazzina all’altra col freddo boia della notte per rilevare il turno del tuo compagno che, appena ricevuto il cambio, potrà godersi il meritato riposo. Ma la notte… che splendido silenzio e che meravigliosi pensieri ti suggerisce. La notte mi pare quasi di liberarmi da tutti gli affanni che si accumulano nel corso della giornata, tutto assume un colore diverso e bastano le prime note di Romeo and Juliet dei Dire Straits per trascinarti una dimensione ove l’angoscia non ha alcun valore e ruolo. La mia dolce Ivana è splendida più che mai se contemplata nella notte, e la rievocazione dei momenti passati insieme fa volare alto il cuore. Tutto questo nella notte, unico momento in cui l’uomo si apre alla sua vera natura, in solitudine, senza interferenze sociali. Un topo è passato dal corridoio del bagno proprio in questo momento, dovrei parlarne a qualcuno, ‘sto servizio igienico fa proprio schifo.

Nicola Randone, alias Art, è Scrittore, musicista compositore, leader della band Randone con all'attivo 7 cd ed 1 dvd LIVE sotto edizione discografica Electromantic Music. Qui pone frammenti di vita, espressioni dell'anima, lamenti del cuore ed improbabili farneticazioni intellettuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

8 Marzo 1994 (martedì) TARANTO ore 16:10

Prossimo articolo

12 Marzo 1994 (sabato) TARANTO ore 8:30

Le ultime da Diario

Due parole

Che bestia stupida l’uomo, proprio stupida e infame. Ancora più stupido poi è colui che fa