31 Ottobre 1993 (domenica) ore 4:33

31 Ottobre 1993
1 minuto di lettura

Ti chiederai come sia possibile che a quest’ora della notte mi sia saltato in testa di scriverti; ma sai come sono le mie crisi depressive, sopraggiungono quando meno te lo aspetti. In questo momento sono in radio e sto conducendo un programma che più allucinante non si può. Se qualcuno mi sta ascoltando non oso pensare a ciò che potrebbe pensare di me, sto bombardando l’etere di malinconia e paranoia come solo la mia mente tormentata può fare. Non ho idea di cosa scriverti se non che in questo momento mi trovo in uno stato di grosso approfondimento mentale. Il mondo sembra insistere nello starmi addosso con una ostinazione quasi maniacale. Ivana, che dirti di lei se non che è una ragazza stupenda che potrebbe trascinarmi via da questo vuoto e da questo inaridimento che mi perseguita giorno per giorno. Tutto ciò che mi circonda mi sembra, eccetto la mia dolce musica e il mio piccolo bimbo,  vuoto e inutile.

Non riesco a trovarmi più a mio agio in alcuna situazione: specialmente quando sto in compagnia di una ragazza, non riesco più a capire cosa voglia, non riesco più a capire neppure me stesso. Vorrei tirarmi fuori da tutto questo ma non ho nessun appiglio che mi sostenga, sono stufo dei miei ultimi propositi che durano una notte e non più ! Non sono neppure riuscito a togliermi il vizio del fumo dopo mesi di “ penitenza “. Non capisco che ci sto a fare qui, anzi, l’ho già capito da tempo…   “per niente “… come tutti del resto.

Nicola Randone, alias Art, è Scrittore, musicista compositore, leader della band Randone con all'attivo 7 cd ed 1 dvd LIVE sotto edizione discografica Electromantic Music. Qui pone frammenti di vita, espressioni dell'anima, lamenti del cuore ed improbabili farneticazioni intellettuali.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

8 Ottobre 1993 (venerdì) ore 0:40

Prossimo articolo

11 Novembre 1993 (lunedì) ore 0:10

Le ultime da Diario

11 Giugno 1995 Domenica ore 21:10

Continua la serie Cronache Campagnole, difatti da circa un quarto d’ora, tempo necessario per divorare una pizza e tracannare contemporaneamente qualche bicchiere

tempi

Ci sono dei tempi per ogni cosa. C’è un tempo per pensare ed un tempo per non farlo un tempo per sentirsi

il bluff pt. 1

Annotazione del 24/2/2010 Ho lasciato questi post privati per una ragione ben precisa. La morte di Elisa-Altria, la persona che si commemora

Il mondo fuori

Caro blog, oramai non ho alcun dubbio sul fatto che la nascita di Corrado Santiago abbia attuato in me dei cambiamenti così
TornaSu