Placeholder Photo

Poesia dell'addio

Poesia dell’addio

Verranno i giorni
in cui in nostri pensieri
non si rincorreranno più
e non accenderanno
più i colori.

Rimarrà il ricordo,
ma solo il ricordo,
e le parole che venivano
spontanee come un regalo
sospese saranno
consumate
a mano a mano
dalla fatica della vita,
finché non ci chiederemo
stupiti
se eravamo veramente noi
con un abbraccio
a sfiorare l’eterno
e come allora
abbiamo potuto
spegnere
questo amore.

Per sempre grazie

(Nico – 25 Novembre 2008)

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

anime gemelle

Prossimo articolo

Randone plays Ricordo in Tokyo at Club 251 (bootleg live)

Le ultime da Le vostre storie

Distacco totale

Nelle favole c’è un filtro magico che ti fa addormentare. Ti svegli e ti innamori della

anti-materia

caro nico, il fatto stesso che se ne parli tanto, dimostra limpidamente che il nulla sia

Magnificent

                Magnificent Magnificent I was born I was born

Quando finisce una storia…

…è impossibile cominciarne subito un’altra e pensare che possa diventare altrettanto importante. L’abbandonato dovrà sempre prendersi il