Placeholder Photo

lasciarla ancora
è stato
come non essere
mai tornati
insieme;
eppure,
aggiungo,
non ho memoria
di momenti
assolutamente
perfetti
condivisi
solo con lei
e sconfiggo
questa nostalgia

corro
solitario
e da questa fuga
nasce
il pensiero
che dovrà essere
l’ultima donna
del mio mondo
scaraventata
in un angolo buio
circondata
da melodie
cupe e tristi
e sua sola compagnia
l’ombra dell’amore
che ho provato per lei

Nicola Randone, alias Art, è Scrittore, musicista compositore, leader della band Randone con all'attivo 7 cd ed 1 dvd LIVE sotto edizione discografica Electromantic Music. Qui pone frammenti di vita, espressioni dell'anima, lamenti del cuore ed improbabili farneticazioni intellettuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Perchè scrivo in un blog

Prossimo articolo

Nuvole di ieri

Le ultime da Frammenti Notturni

sabbia

Sono cessati quegli attimi di vita ove il pensiero si spegne mentre le sabbie del tempo

Bersagli fragili

Luci illuminano nuche senza grazia di corpi incatenati su visioni effimere bersagli fragili al tiro della

La giostra

Tanti cavallini di plastica Stanno girando intorno Ancorati ad una vecchia struttura ovale Ormai logorata dal

Ritorno

Forse è l’ultimo spino che fumiamo insieme… ascolto il mio cuore, mi concentro sul respiro tento

Sogno

Leggero è il pensierodi tornare a volare,avere davanti agli occhile sole cime innevate ed arrivare poi,