Giulia

1 minuto di lettura
Leggi

Adoro il tuo nome
Adoro il tuo viso
E le tue carezze

Ti amo
Giulia
E non so, se amar di più si può
Non so perché ogni giorno
Mi chiedo
Se possa esserci qualcosa di più
Perché non mi accontento
È destino dell’uomo non accontentarsi

Quando ti innamori
Tutto sembra magico
E il mondo si accende di mille colori
La sera non dormi ed il giorno sogni

Ma la magia si spegne
Appassendo la passione
Quando il tempo divora
L’ultima tua parola d’amore

Perché il tempo
Amici miei
È la rovina dell’uomo
E non c’è salvezza
Se non ti incazzi e non gridi
BASTA … è il mio tempo
La mia vita
I miei sogni, le mie speranze

… non butto niente alle spalle
non mi rassegno
adesso spengo il computer
smetto di scrivere
e mi siedo ad aspettare
che torni
la mia dolce
Giulia
…e pensare al suo nome
adesso
torna
a
farmi sognare.

Nicola Randone, alias Art, è Scrittore, musicista compositore, leader della band Randone con all'attivo 7 cd ed 1 dvd LIVE sotto edizione discografica Electromantic Music. Qui pone frammenti di vita, espressioni dell'anima, lamenti del cuore ed improbabili farneticazioni intellettuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Perchè infliggere al core un tale tormento

Prossimo articolo

Mi sento tanto innamorato di lei

Le ultime da Frammenti Notturni

Cambio

Piccolo stelo, ti strozzeranno prima o poi prima i vermi, poi gli