avventure di solitudine

18 Ottobre 2014
1 minuto di lettura

Una volta, in effetti non troppo tempo fa
amavo uscire per le strade del paese;
rapito dal desiderio di avvicinarmi agli altri
mi piaceva spacciarli al prossimo per amici

Qualche tempo addietro, forse una volta sola
ho sentito il peso d’esser individuo;
condannato a sopportare l’ansia di piacere
trasformavo ogni contatto in un guadagno.
Ed è così che proliferano i comuni
dispensando simpatia in cambio di denaro

Oggi sono uscito per le strade del paese
accompagnandomi, con orgoglio, ad una stele di dolcezza;
è bastato un attimo perchè capissi
che pur immobile
il mondo continuasse a giocare,
invecchiando nel mio corpo

il nuovo relitto
mostra il suo volto spaventato
ad una memoria incapace di rinnovo
mentre la testa dispensa
consigli utili
da sottrarsi all’insonnia

Nicola Randone, alias Art, è Scrittore, musicista compositore, leader della band Randone con all'attivo 7 cd ed 1 dvd LIVE sotto edizione discografica Electromantic Music. Qui pone frammenti di vita, espressioni dell'anima, lamenti del cuore ed improbabili farneticazioni intellettuali.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

review from Thomas Szirmay (Prog Archives)

Prossimo articolo

review from Darryl (prog Archives)

Le ultime da Frammenti Notturni

soffoco

soffoco nel buio mastico sabbia rientro sul vuoto giro intorno al vuoto e soffoco ancora non bacerò nessuna almeno per adesso malinconie

di giorno, di notte

il giorno lavoro e non sento la notte scrivo e non dormo di giorno in giorno stanco piango e di notte tra

Fede

Forma inodore di materia grezza è il cuore dell’uomo, vuoto panegirico di capacità decantate la sua ragione; devo perdermi in un’isola cannibale

la vita e i sogni

La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro. Leggerli in ordine, è vivere, sfogliarli a caso è sognare. ——————
TornaSu