In cima, alto

2 Giugno 1998
1 minuto di lettura

In cima, alto splendida
in acqua
c’è pericolo
che le onde
la portino via

In basso, giù
stanca
in salita
c’è pericolo
che il suo cuore
cominci a rotolare
…. allontanatevi
potrebbe investirvi
io sono stato
una delle tante vittime
e non suonate i violini
ve ne prego

Al centro, in mezzo
fra due
e l’altro è il terribile
Mangiafuoco
che si nutre
di lei
perché la notte
gli ruba sempre qualcosa

Ed io
su nessuna sponda
barcollo
e cado
nel fiume

Nicola Randone, alias Art, è Scrittore, musicista compositore, leader della band Randone con all'attivo 7 cd ed 1 dvd LIVE sotto edizione discografica Electromantic Music. Qui pone frammenti di vita, espressioni dell'anima, lamenti del cuore ed improbabili farneticazioni intellettuali.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Luna, astro lucente

Prossimo articolo

Sto sognando

Le ultime da Frammenti Notturni

mi manchi

mi manchi quando il guardo al cielo alzo mi manchi quando sogno quando spero quando piango mi manchi al mattino appena sveglio

Bambina

Laggiù, in fondo a quella strada c’é una grande casa grigia, con un giardino e un cancello arrugginito intorno; nel giardino ci

sabbia

Sono cessati quegli attimi di vita ove il pensiero si spegne mentre le sabbie del tempo conciliano, coscienti, i ricordi E’ solo

Untitled

Faccio faticaa tenere gli occhi aperti,il dolce silenziodel buio dei nostri sognigiace lìquando noichiudiamo i nostri occhi Stefano Meli

senza titolo

come stai? sei felice o triste? sono passati 4 giorni sembrano 400, indosso una benda spaventato dal grigio colore della terra stai
TornaSu